Solid Rock 2.0

 SolidRock2.0

La band

Voce e percussioni: POLDO - Stefano Pavarini
Chitarra solista: STANGA - Roberto Rossi
Chitarra ritmica: MARINO - Marino Del Vescovo
Dobro, Steel, Mandolino: KEP - Antonio Capuzzoni
Basso: MAGOO - Massimo Dandolfi
Batteria: MARCO  -  Marco Lo Chiatto

Cenni Storici

Con i primi raggi di sole della primavera '96 nella cantina di un villino alla periferia sud di Milano nascono, una domenica pomeriggio, i SOLID ROCK.
La voglia di suonare, repressa ormai da anni, trova il suo naturale sfogo, nell'unione di 6 ex-ragazzi che il "perno" POLDO (voce) riesce ad unificare intorno alla passione comune, più o meno latente, per la musica e la poesia di BOB DYLAN. Aggregare KEP, MARINO (chitarre) AZZI (basso) PAOLO (tastiere) e ROXY (batteria) è quasi un gioco da ragazzi; tutti non vedevano l'ora di togliere dalla custodia gli strumenti conservati da tempo.

Ben presto comunque, soprattutto in occasione della prima uscita live (San Donato giugno '96), i 6 diventano una sola cosa che non può che prendere il nome di una canzone di Dylan "SOLID ROCK".

Da quella sera un susseguirsi di uscite live vede i SOLID ROCK sui palchi più diversi, tra i quali  spiccano sicuramente quelli legati a manifestazioni di beneficienza, eventi culturali o concerti celebrativi. L’area della Provincia di Milano, Bergamo, Casalpusterlengo sono alcuni dei tanti posti dove la musica di Dylan viene fatta ascoltare a centinaia di orecchie che mai avevano incontrato quelle note.

In breve tempo si è creato anche uno zoccolo duro di "fans" (amici vari anche del mondo della cultura e dello spettacolo) che li seguono sostenendoli con calore nei vari spostamenti o eventi. Fra questi l’indimenticata scrittrice FERNANDA PIVANO che affianca i SOLID ROCK in numerose serate culturali dove la musica di Dylan diventa la colonna sonora della poesia sulla Beat Generation.

Anche il giornalista e critico musicale PAOLO VITES diventa presto un sostenitore della Band portandoli come unica cover band italiana al Dylan Day 1998. E’ proprio in occasione di tale evento che i Solid portano la musica di Dylan in televisione con Maurizio Mosca che invita loro in una fortunata trasmissione sportiva su TELENOVA.

Il 1999 è però un anno triste per il Gruppo. La prematura e dolorosa scomparsa del batterista ROXY colpisce nelle fondamenta la Band che nei valori dell’amicizia fra i suoi componenti aveva creato il baluardo del Gruppo.

I SOLID ROCK decidono di non sostituire ROXY e per molti anni con una formazione ridotta e in versione acustica riducono le uscite  live che comunque saranno riservate ad ambiti più ristretti e intimistici quali: rassegne culturali, mostre e feste private.
Ma è proprio in questi sempre più frequenti eventi live che cresce più alta la richiesta dai vecchi “fans” per un ritorno dei SOLID ROCK alle dimensioni originali.

Ed è una domenica sera dell’ottobre 2011 che risorgono i SOLID ROCK che nella seconda versione ufficiale affiancano al nome il 2.0.
Agli storici POLDO, KEP e MARINO si affiancano STANGA (chitarra solista) MAGOO (basso) e MARCO (batteria) a ricreare i SOLID ROCK 2.0 che subito in alcune uscite live nel dicembre 2011 si ripresentano con la nuova formazione ma con le originali sonorità e gli inconfondibili arrangiamenti che hanno “vestito” i grandi successi di Bob Dylan con l’inconfondibile sound dei SOLID ROCK.
Riprende il giro che vede i SOLID ROCK proporre il nuovo spettacolo con i nuovi arrangiamenti per piazze e locali della lombardia con qualche “migrazione” in terra emiliana.

Nel 2013 con ben 4 serate diventano anche uno dei gruppi di riferimento dello storico locale milanese “La Budineria”.

Oggi la storia dei SOLID ROCK 2.0 continua...

La band parteciperà a WOODinSTOCK 2014 sabato 19 Luglio.

WOODinSTOCK 2019 ha avuto il patrocinio di:

 FondazioneComunitariaVaresottoLogoMini250 Comune di Ternate    LogoASPIMini

 

WOODinSTOCK 2019 è stato possibile grazie al contributo e/o alla collaborazione di

Buscadero Day  Il Ponte Degli Artisti       Pro Loco Biandronno SOS dei Laghi ONLUS Molteni Strumenti Musicali   Dada Servizi    Ferro Pietro   Hotel Montelago    LaViscontina   La casa del Tao

Vai all'inizio della pagina

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy