Kozmic Bus

Kozmic Bus

I Kozmic Bus sono una band che nasce nel 2015 e propone un rock blues d'autore caratterizzato dalla voce graffiante di Angela supportata da una potente base ritmica.

Angela Romeo - voice
Debutta nel 1988 in collaborazione con il chitarrista Andrea Santaniello e da questo sodalizio nascono gli "Utophia" che nel 1994 produrranno un album dal titolo "Scarpe per volare". Terminata l'esperienza con gli Uthopia, torna alle serate nei clubs sperimentando diversi generi musicali (soul, rhythm 'n blues, funky e pop). Dal 2011 è la voce solista dei “Messing around Amy” (tributo a Amy Winehouse) e dal 2014 vocalist in Push Up Band (funky/dance). Quando il blues e il rock chiamano, però, si può solo rispondere “presente”, nasce così l'ambizioso progetto con la Kozmic Bus Band.

Alessandro Patanè - Chitarra,
Inizia l'approccio alla musica fin da bambino. Consegue il diploma di teoria e solfeggio nel 1979. Nell'85 la prima band i The Rain, gruppo Rock Psichedelico che riscuote molti consensi nell'interland catanese. Negli anni '90 forma insieme ad alcuni amici il gruppo degli Esperia N.P.S. gruppo che esce dalle cantine sfornando oltre 30 brani inediti di puro stampo rock blues e definito "etno"rock. Il gruppo riscuote grandi successi e premi della critica e mettendo a punto 2 Cd in studio e 3 cd live. Alessandro, nel frattempo studia con chitarristi come Claudio Cusmano. Negli anni '92 - '96 si diploma all'UM di Roma studiando con chitarristi ed insegnanti del calibro di Umberto Fiorentino, Fabio Mariani, Stefano Micarelli, Massimiliano Pani, Tony Mimms e tanti altri. Inoltre ha seguito seminari con Joe Scofield, Gigi Cifarelli, Luca Colombo. In Olanda collabora con il musicista affermato indù rock Henry van Tienen con la quale partecipa e grossi eventi musicali come Rock in the park a Dordrecht e Salam Bazar Belam a Den Haag. Ritornato in Italia, inizia una nuova esperienza con Equipaggio Sperimentale, gruppo che potrebbe definirsi non una tribute band” ma una “portrait band” e questo perché l'intento è quello di riproporre i brani di Battiato né eseguendoli come fotocopie, né tantomeno stravolgendoli nell’interpretazione, bensì come “ritratti” che cercano di esprimere al meglio il grande livello musicale di queste canzoni. Il gruppo, ancora attivo, è formato da Filippo Destrieri, grandissimo tastierista che ha accompagnato Battiato lungo i cammini del suo successo e dal cantante Marco Rapelli.
All’inizio del 2015 dalla conoscenza con Corrado aderisce al progetto Kozmic Bus

Corrado Giunta - Batteria/Cori
polistrumentista(tastierista-batterista-percussionista). Inizia a suonare come autodidatta fin da ragazzino le tastiere. Trasferitosi in Lombardia nel 1989 inizia l’esperienza musicale con varie band cover rock del Legnanese fino ad approdare nel 2004 alla Chatmon Brothers Blues Band (Rhyth’n’blues soul) band di ben 8 elementi, con la quale calca i più svariati palchi della Lombardia e del Piemonte suonando sia in locali-pub che in feste della birra e anche feste dell’unità. Ma come si dice il primo amore non si scorda mai, quindi mosso da una grande passione per la batteria inizia a studiare lo strumento nel 2008 entrando a far parte del Corpo Bandistico Legnanese (di cui ha ricoperto anche la carica di consigliere) con il M° Fabio Ponzelletti, fino ad arrivare nel 2013 alla scuola del M° Corrado Ciceri (Wine Spirit-Vulcanica percussionisti), la passione per la batteria e per il blues lo porta a collaborare occasionalmente anche con il noto Bluesman Joe Valeriano. Nel 2012 da vita assieme a 4 amici musicisti della Chatmon Brothers alla band rock blues 4Stealers di cui e tuttora membro. Agli inizi del 2015 la voglia di sperimentare nuove sonorità lo porta a ricercare elementi per avviare il progetto Kozmic Bus.

Franco Marzella - Basso/cori,
Franco si avvicina alla musica nel finire degli anni 70, all’età di 13 anni entra a far parte di una band formata da amici come voce solista. Dopo circa un anno il bassista lascia la band e fu lì che Franco ebbe la prima occasione di approcciarsi allo strumento che da li in poi lo stregherà. Da quel momento inizia una lunga serie di collaborazioni con tanti gruppi e spaziando come genere dal Hard Rock/Havey Metal al Funky al Jazz calpestando palchi di ogni genere sia in Italia che in Europa. A fine 2014 contatta Corrado ed entra a far parte della band 4Stealers cover rock blues, da li si crea un connubio basso/batteria e Corrado li tira dentro nel progetto Kozmic Bus

I Kozmic Bus a WOODinSTOCK:
- WOODinSTOCK 2015 Sabato 11 Luglio
- WOODinSTOCK 2019 Sabato 20 Luglio

Links:      i Kozmic Bus su Facebook

WOODinSTOCK 2019 ha il patrocinio di:

 FondazioneComunitariaVaresottoLogoMini250 Comune di Ternate    LogoASPIMini

 

WOODinSTOCK 2019 sarà possibile grazie al contributo e/o alla collaborazione di

Buscadero Day  Il Ponte Degli Artisti       Pro Loco Biandronno SOS dei Laghi ONLUS Molteni Strumenti Musicali   Ferro Pietro   Hotel Montelago    LaViscontina   La casa del Tao

Vai all'inizio della pagina

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy