Black Night

Black Night

I Black Night nascono nel 2006, a seguito dell’incontro di alcuni elementi in studio di registrazione. Le collaborazioni a livello professionale ne enfatizzano il feeling musicale. Nasce pertanto l’idea di creare una Band capace di riportare alla luce il pieno spirito dell’hard Rock anni 70, proponendo uno spettacolo comunque moderno, in grado di coinvolgere tutte le generazioni di pubblico.

In poco più di un anno il gruppo  ottiene una grande notorietà nel panorama Varesino, alla quale seguono apparizioni in diverse città e manifestazioni lombarde.

Vocals - Andrea Trabona - L'animale da palcoscenico,diplomando in pianoforte moderno alla NAM. Inizia ben presto la sua carriera di musicista esibendosi per la prima volta all’età di soli nove anni. Malgrado la giovane età Andrea, ha accumulato numerose esperienze in concerti da solista o con le Band che hanno supportato la sua carriera musicale. Oggi ha trovato la sua dimensione da leader nei Black Night in quanto la sua voce e il modo di interpretare i brani ricordano fortemente Ian Gillan, David Coverdale e Robert Plant. La sua capacità di coinvolgere il pubblico  con le sue doti canore e attirare l’attenzione del pubblico ne fanno uno show man di indubbia qualità.

Guitar - Marco Visconti - L’istinto sulle 6 corde,  eredita dalla famiglia  la passione per la musica, decide pertanto di dedicare il tempo allo studio allo strumento del padre, iniziando come autodidatta per  poi  affinare  la tecnica chitarristica  alla “Music Secret” di Gavirate (VA). Intraprende la sua carriera musicale come chitarrista Blues per poi trovare la sua dimensione nei Black Night. Il suo istinto live lo porta ad avvicinarsi allo stile dei più grandi chitarristi rock degli anni 70, Blackmore in  primis fino ad arrivare a Jimmi page.

Drums - Francesco Farinelli - L’introverso, ritmo  nel sangue inizia lo studio all’ età di soli 11 anni, perfeziona la sua tecnica per oltre 10 anni grazie agli insegnamenti da privatista del noto  insegnante Jazz/Fusion  Bruno Fraimini. Francesco coniuga benissimo gli stili e le influenze di tutti i generi musicali. Il suo modo di suonare i pezzi dei Deep Purple lo avvicina moltissimo allo al monumento del Rock Ian Pace.

Keyboards - Federico De Biase - Il perfezionista, meraviglioso pianista classico, ha iniziato da giovanissimo la sua carriera di  musicista esibendosi per la prima volta all’età di  soli 6 anni. Il suo impegno e lo studio dello strumento è cresciuto progressivamente negli anni grazie al suo profondo amore per il pianoforte.Attualmente studia pianoforte ad indirizzo classico  presso il Liceo Musicale Rusconi (7° anno). Federico è il Lord dei tempi moderni, capace di sposare le sonorità classiche alle sonorità soul e blues tipiche dei primi gruppi Hard Rock.

Bass - Stefano Ragazzon - Stefano Si avvicina alla musica fin da piccolissimo, e questa rimane la sua migliore amica per sempre. Grandi capacità ritmiche e groove  fanno di lui un musicista in grado di adattarsi a tutti i generi musicali. Seguono alcuni progetti di musica moderna e progressive, molti confronti con i colleghi musicisti.

Il sito ufficiale dei Black Night: http://www.blacknightband.eu/

I Black Night saranno sul palco di WOODinSTOCK 2016 Domenica 17 Luglio ad accompagnare Ian Paice, il mitico batterista dei Deep Purple

WOODinSTOCK 2018 ha avuto il patrocinio di:

Comune di Ternate    Fondazione Comunitaria del Varesotto Comune di Varano Borghi LogoASPIMini

 

WOODinSTOCK 2018 è stato possibile grazie al contributo e/o alla collaborazione di

Il Ponte Degli Artisti       Pro Loco Biandronno SOS dei Laghi ONLUS Molteni Strumenti Musicali   IKWA      JBS Krav Maga     FeelRougeMini   Ferro Pietro    FABO   Da Gino    Hotel Montelago 


WOODinSTOCK 2018 News

Sostieni WOODinSTOCK!!


5xMille a WOODinSTOCK

Seguici sui Social Network

Seguici su TwitterSeguici su LinkedinVisualizza il nostro canale YoutubeSeguici su Google+Seguici su Facebook

Vai all'inizio della pagina

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy