Thom Chacon

Così l'Appaloosa records descrive Thom:

Thom Chacon su BuscaderoThom Chacon è uno dei più interessanti cantautori della nuova generazione americana. Musicalmente è figlio di Bob Dylan, Townes Van Zandt e Bruce Springsteen ma la sua storia e i suoi vissuti gli hanno permesso di elaborare uno stile personale che potremmo definire “cantautore di frontiera”. La frontiera è quella tra gli Stati Uniti e il Messico, tra il futuro e la memoria, la speranza e le radici. Dopo cinque anni dal precedente lavoro non nascondiamo che c’era una certa aspettativa per questo “Blood In The Usa” e, a conti fatti, dobbiamo dire che l’album mantiene tutte le promesse e va anche oltre. Un piccolo grande disco da parte di un cantautore che è cresciuto in modo inaspettato. “Blood In The Usa è un disco puro, dylaniano, con le radici giuste ed una manciata di canzoni superbe, canzoni che crescono ascolto dopo ascolto.

Il disco "Blood in the USA", uscito nel 2018, ha riscosso grande successo di critica con numerose recensioni entusiastiche e permesso a Thom di conquistare la copertina di prestigiose riviste musicali come quella di Buscadero.

E' possibile reperire molte informazioni su Thom sul suo sito ufficiale.

Thom suonerà a WOODinSTOCK 2018 venerdì 20 Luglio in una serata dedicata al compianto Marco Zanzi.

WOODinSTOCK 2019 ha avuto il patrocinio di:

FondazioneComunitariaVaresottoLogoMini250 Comune di Ternate    LogoASPIMini

 

WOODinSTOCK 2019 è stato possibile grazie al contributo e/o alla collaborazione di

Buscadero Day  Il Ponte Degli Artisti       Pro Loco Biandronno SOS dei Laghi ONLUS Molteni Strumenti Musicali   Dada Servizi    Ferro Pietro   Hotel Montelago    LaViscontina   La casa del Tao

WOODinSTOCK su Facebook

Vai all'inizio della pagina