4 items tagged "Trio Bobo"

Risultati 1 - 4 di 4

Faso

Category: Musicisti e artisti a WOODinSTOCK
Creato il Giovedì, 17 Marzo 2016 07:37

Faso

Alle 12.45 di mercoledì 7 aprile 1965 nasce Faso, al secolo Nicola Fasani, vagendo, tutto ricoperto da una specie di gelatina. Ma per un banale errore all’anagrafe risulta nato l’8 aprile. Doppia festa? Doppi regali? No, soltanto doppi auguri.

In seconda media, oltre alla festa delle medie scopre la musica e decide di suonare la chitarra per emulare un compagno di classe che grazie alla chitarra cucca molte ragazze. Lo stesso anno Faso rinviene un basso “Crucianelli” (una marca universalmente sconosciuta) abbandonato in una soffitta e dopo aver tentato di rifilarlo al suo amico chitarrista incomincia a suonarlo lui stesso. E gli piace molto. Mamma Ada e papà Franco vedono di buon occhio questa passione per il basso e per la musica, ma non si vedono di buon occhio tra di loro e rompono un sacro legame.

Successivamente papà Franco, ristoratore, cede un settore della cantina del suo restaurant ad uso saletta prove, mentre mamma Ada sopporta a casa ore ed ore di scale e note sbagliate, un po’ meno sbagliate, ecco, quasi giuste, bene, bello ’sto pezzo, “Vieni a tavola!”, “arrivo mamma aspetta, sto imparando un giro di basso, arrivo”. In questi anni di ribellione, di autoerotismo, di piena esplosione ormonale, appaiono sul volto del giovane Faso i punti neri e i classici baffetti orrendi da adolescente che attualmente ripropone sul volto maturo di un quarantacinquenne (i baffi, non i punti neri).

Compie 16 anni, e come tutti i sedicenni tormenta papy finché non gli compra quello che ancora oggi è il suo fedelissimo mezzo meccanico: una Vespa P125X, allora di colore bianco, che gli viene ammaccata dall’aiuto cuoco “Mimmo”, di origine egiziana, un’ora dopo averla ritirata nuova fiammante dal concessionario. Un trauma non ancora superato. Frequenta il Liceo Scientifico Cremona, e nel tempo libero suona come un matto cercando di imparare le linee di basso di Jaco Pastorius, il leggendario bassista dei Weather Report. Frequenta anche il tastierista Rocco Tanica che gli propone di entrare a far parte di un gruppetto simpatico che poi farà un successone, e conosce il batterista extracomunitario Christian Meyer, con cui suona per ore ed ore estenuanti duetti basso-batteria nella cantinetta del ristorante. Anche gli Elio e le Storie Tese provano nella cantinetta del ristorante, mangiano e bevono a sbafo, invitano amici e amiche, e Faso comprende il vero motivo del suo coinvolgimento nel gruppo. Il 1989 è un anno fondamentale: esce il primo LP/CD/MC di Elio e le Storie Tese, “Elio Samaga Hukapan Kariyana Turu”, Faso fonda l’Ares Milano Baseball e ottiene l’esonero dal servizio militare.  Nel ventennio 1990-2010 Faso ne combina di tutti i colori: oltre alla attività discografica-radiofonica-televisiva-tutto, insomma, “artistica” con gli Elio&leStorie Tese, suona in svariate band di jazz-elettrico, di cui la Biba Band e il trio Bobo sono le punte di diamante, partecipa a dischi di artisti italiani famosi e meno famosi , gioca a baseball, co-conduce con Giorgia Surina le trasmissioni televisive “Absolutely ‘80”, “Absolutely ‘90” e “Absolutely Star” su Mtv , commenta le partite di Major League Baseball su Sky Sport, ma soprattutto nel 2002 diventa papà e mette la testa a posto. Perché, non era a posto? Si, ma di solito si dice così.

Faso sarà con il Trio Bobo a Tradate per WOODinSTOCK il 2 Aprile 2016

Faso ha una sua pagina all'interno del sito di Elio e le Storie tese

Alessio Menconi

Category: Musicisti e artisti a WOODinSTOCK
Creato il Giovedì, 17 Marzo 2016 07:37

Alessio Menconi

Alessio Menconi è considerato uno dei migliori chitarristi italiani, vincitore del premio "AICS JAZZ" al "Gran Prix du Jazz" nel 1992 e del premio "Eddie Lang" nel 1993 come miglior giovane chitarrista jazz italiano. Tra le sue collaborazioni più rappresentative citiamo: Paolo Conte, Billy Cobham, Anna Oxa, Enrico Rava, Gianni Morandi, Daniel Humair, Tullio De Piscopo, Aldo Romano, Alexia, Elio delle le Storie Tese, Toninho Horta, Marcio Montarroyos, Roberto Gatto, Dado Moroni, Franco Cerri, Paolo Fresu, Franco Ambrosetti, ed altri.

Con questi musicisti ha inciso oltre 40 cd ed ha suonato nei più importanti festival e teatri del mondo in Europa, America ed Asia. Nel 2003 ha partecipato come unico italiano ad una compilation su Jimi Hendrix in compagnia di Robben Ford, Steve Lukather, Hiram Bullock, Larry Coryell e ultimamente intraprende tour per ambasciate ed istituti italiani di cultura in India, Brasile, Ecuador, Guatemala, El Salvador, Nicaragua.

E’ docente di chitarra jazz al conservatorio “Ghedini” di Cuneo e “Paganini” di Genova. Nel 2009 gli viene consegnato il “Premio Jazz lighthouse” alla carriera.

Alessio Menconi sarà con il Trio Bobo a Tradate per WOODinSTOCK il 2 Aprile 2016

Il sito ufficiale di Alessio Menconi è http://www.alessiomenconi.com/

Trio Bobo

Category: Musicisti e artisti a WOODinSTOCK
Creato il Giovedì, 17 Marzo 2016 07:37

Trio Bobo

Il Trio Bobo: Faso, Alessio Menconi e Christian Meyer

I tre musicisti si uniscono nel 2002 per dare vita ad un trio ricco di energia per una collaborazione che fonde i loro stili ed esperienze in un’unica musica che, per formalità, chiamiamo jazz-rock o funky-jazz.

Il loro concerto, che prevede composizioni originali ed alcune cover, è una grande occasione di riunire tre tra i più richiesti ed apprezzati musicisti della penisola che danno vita ad un “vero” ensemble e suono di gruppo estremamente originale.

Il Trio Bobo a Tradate per WOODinSTOCK il 2 Aprile 2016

Trio Bobo a Tradate per WOODinSTOCK

Category: Altre iniziative di WOODinSTOCK
Creato il Domenica, 13 Marzo 2016 09:01

phoca thumb m triobobofacebookIl Trio Bobo sbarca a Tradate il 2 Aprile 2016 in aiuto a WOODinSTOCK contro la malattia di Parkinson! Ingresso libero, uscita consapevole! Aiuta anche tu WOODinSTOCK nella sua lotta alla malattia di Parkinson facendo una donazione o associandoti!

 

WOODinSTOCK 2017 ha il patrocinio di:

Comune di Ternate    Fondazione Comunitaria del VaresottoLogoASPIMini    Lions Club Varese Host

 

WOODinSTOCK 2017 sarà possibile grazie al contributo e/o alla collaborazione di

   SOS dei Laghi ONLUS Real Birretta   Molteni Strumenti Musicali  ComicArte  Crazy Comics Varese    RunPapà    La LibEreria nella Bottega del Romeo    La Bottega del Romeo      FotoDG


2017NewsMini

Sostieni WOODinSTOCK!!


5xMille a WOODinSTOCK

Seguici sui Social Network

Seguici su TwitterSeguici su LinkedinVisualizza il nostro canale YoutubeSeguici su Google+Seguici su Facebook

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter di WOODinSTOCK per essere informato delle nostre attività. Potrai cancellare la tua iscrizione alla Mailing List in ogni momento.

Puoi partecipare, votare, scrivere in molte aree del sito con il tuo account su Facebook cliccando sull'icona di FB qui sotto...

...Oppure puoi creare un account cliccando qui e quindi utilizzare nome utente e password da te scelti per entrare nel sito...

Go to top

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy