Il parco Berrini di Ternate è il luogo dove si svolge abitualmente il nostro festival e non è una semplice cornice, ma a sua volta uno dei principali attori in scena a WOODinSTOCK.

Il sindaco Enzo Grieco e la giunta comunale di Ternate, già nel 2012, hanno accolto e sostenuto con entusiasmo la possibilità di proporre il nostro festival in questo spettacolare luogo. Tutt'oggi l'amministrazione guidata dal sindaco Lorenzo Baratelli sostiene e patrocina le nostre iniziative...

Ma la scelta di del parco Berrini non risulta unicamente motivata da ragioni di mera logistica, è stata anzi determinata dagli ideali che WOODinSTOCK intende supportare.

Occorre generare una consapevolezza maggiore del comune bisogno di rinnovare stili e modelli di vita, improntati alla sostenibilità, alla riqualificazione del territorio, alla ricerca di modalità di scambio solidali, che investano il lavoro, le relazioni, lo stare insieme per condividere luoghi ed esperienze che ci appartengono veramente.
Pensare al parco di Ternate porta subito a pensare alla sua conservazione: preservare e curare per WOODinSTOCK non sono parole riservate ai Parkinsoniani, sono strumenti per coltivare insieme un mondo che può essere migliorato.

Sono stati gettati buoni semi, tutti coloro che aiuteranno questa causa diventeranno acqua e sole per farli germogliare.

Il raccolto è di tutti e per tutti.

 

Scopriamo con la galleria fotografica di Ornella Nicola © com'era il parco Berrini di Ternate nel 2012, anno della prima edizione di WOODinSTOCK...

WOODinSTOCK 10 ha avuto il contributo di:

WOODinSTOCK 10 ha avuto il patrocinio di:

WOODinSTOCK 10 è stato realizzato con l'aiuto di:

 

Vai all'inizio della pagina petek temizliği elektrikçi Su tesisatçısı elektrikçi ümraniye