Open Road

  • Lucia Comnes

    Lucia Comnes

    Lucia Comnes è una violinista e cantautrice californiana che oggi si divide tra la sua città Natale (San Francisco, California) e la sua città adottiva (Lucca, Toscana). La sua musica l’ha portata a dividere il palco con Joan Baez, ad aprire i concerti di Paul Brady (autore sia di Tina Turner che di Cher), a collaborare con artisti come gli irlandesi Liam Ó Maonlaí degli Hothouse Flowers e Séamus Begley e con altri cantautori internazionali come Taj Mahal, Tim Grimm e James Maddock. Nel 2017 si è esibita durante la Cerimonia di apertura della Biennale di Venezia su invito dalla pioniera della danza moderna Anna Halprin.

     Da quasi venti anni Lucia propone la sua musica sia in America che in Europa. Ha iniziato la sua carriera professionale già nel 2002, come vocalist dei Kitka (ensemble vocale femminile “a cappella” con sede a Oakland, specializzato in musica folk balcanica). Allo stesso tempo, è diventata una apprezzata interprete della musica irlandese grazie al rapporto con rinomati maestri violinisti (Martin Hayes, Kevin Burke, Oisín MacDiarmada) negli Stati Uniti e in Irlanda. In questo ambito ha frequentato il programma di musica tradizionale irlandese presso l'University College, a Cork, sul canto del gaelico e sul sean-nos (old style).

     Le sue canzoni originali hanno ottenuto numerosi riconoscimenti, in particolare nel 2014, il brano «No Hiding Place» – un blues che sposa i versi delle ballate degli Appalachi a un ritmo di Bo Diddley – è stato premiato come «miglior canzone dell’anno» e anche come «miglior canzone stile Americana» a Dallas, Texas. Il brano faceva parte dell’album «Love, Hope Tyranny» (Delfina Records, 2015), registrato presso il Fantasy Studios di Berkeley e prodotto insieme a Gawain Mathews (Mickey Hart Band) e Jeffrey Wood (Luka Bloom, Penelope Houston). Questo premio l’ha portato per la prima volta a Nashville, Tennessee, per registrare insieme ai maestri della musica americana. A proposito del suo album «Held in the Arms» (Delfinia Records, 2018), la rivista americana No Depression ha scritto: «Non c’è niente che non sia straordinario in questo album di oltre 43 minuti». Lo stesso album è stato descritto da Folk Radio UK come «Un viaggio nella luce... Folk americano puro reso meravigliosamente». In totale Lucia ha prodotto oltre 6 album e vari brani singoli. Il suo album più recente si intitola «Uncaged» (Delfina Records, 2020), scritto e registrato durante l’anno del lockdown in Italia, al cui interno si trova una struggente ballata «Hills of Liguria» che racconta l’esperienza della pandemia accompagnando un video clip interamente realizzato in Liguria.

    Particolarmente stimata da Stampa e Radio statunitensi della “West Coast”, voce sofisticata e cristallina, Lucia è cresciuta a pane, violino e Chuck Berry, Alison Krauss, Leonard Cohen, Joni Mitchell, Patty Griffin, Bob Dylan, e Paul Simon. Recentemente si è perfezionata insieme ad autori importanti come Rodney Crowell, Desmond Child, Printz Board (Black Eyed Peas), Alan Roy Scott, Mike Reid e Emmylou Harris.

    Si è laureata nel programma Global Studies di Long Island University in Musica Cultura e Natura, è appassionata e studiosa di musica tradizionale irlandese e folk americana. Amante dei viaggi ha studiato, visitato ed eseguito performances in oltre 20 paesi, comprese le parti più remote della Siberia. È da vari anni ospite fissa del Buscadero Day.

    Lucia Comnes per WOODinSTOCK:
    - WOODinSTOCK 10, Sabato 23 Luglio 2022 per il Buscadero Day come solista e con gli Open Road

    Links:  

  • Open Road

    Open Road

    Gli OPEN ROAD presentano brani originali e cover acustiche di autori come Rodney Crowell, Larry Campbell, Emmylou Harris e Townes Van Zandt, con armonie ravvicinate e abili arrangiamenti strumentali su chitarra, violino e viola.

    Lucia Comnes e John Palmer si sono conosciuti a Nashville grazie a Rodney Crowell e condividono la passione per il songwriting e la musica folk americana. Sono entrambi dei veterani dell'industria musicale e attingono alle esperienze di precedenti band che vanno dalla musica americana, folk, rock, irlandese e mondiale. Suonano violino, viola, chitarra acustica e cantano. Del loro primo brano scritto insieme, 'Skylark', quando ha sentito Emmylou Harris a Nashville ha detto 'Bellissima, dolcissima canzone'.

    Lucia Comnes è una pluripremiata cantautrice, cantante e violinista di fama internazionale. Ha collaborato e fatto tournée con molti artisti di rilievo tra cui KITKA, Joan Baez e Paolo Brady. È stata allieva di maestri della musica popolare americana, europea e africana, e ha studiato etnomusicologia alla UC Berkeley.

    John Palmer è un appassionato cantautore, cantante e chitarrista fingerstyle con un background letterario e una conoscenza enciclopedica del canzoniere americano, da Tin Pan Alley all'Americana dei giorni nostri. Come direttore musicale di Open Road, attinge a decenni di esperienza musicale -lavori in studio, insegnamento e sessioni con gruppi rock e archi- e presto rilascerà il suo primo album da solista.

    Open Roadper WOODinSTOCK:
    - WOODinSTOCK 10, Sabato 23 Luglio 2022 per il Buscadero Day

    Links:  

  • WOODinSTOCK 10 - BUSCADERO DAY

    WOODinSTOCK 10 Buscadero Day

    Il Buscadero Day è la maratona musicale più attesa dell’estate, il festival nel festival con la musica della prestigiosa rivista musicale, ormai alla dodicesima edizione e per la seconda volta a Ternate.
    VENERDI’ 22 LUGLIO -Andrea Parodi Zabala presenterà insieme ai Borderlobo il suo ultimo disco, James Maddock sarà ancora una volta con noi con la sua band e poi una delle band americane più apprezzate in Europa in una delle pochissime date italiane: The Delines!
    SABATO 23 LUGLIO -Praticamente una giornata intera dedicata alla musica del Buscadero con ospiti incredibili. Molti non hanno semplicemente bisogno di presentazioni: su tutti il menestrello laghée per eccellenza, Davide Van De Sfroos, ma anche altri artisti di fama nazionale e internazionale... Anders Osborne, Massimo Priviero, Eileen Rose & the legendary Rich Gilbert, Brian Mitchell e molti, molti altri...

WOODinSTOCK 10 ha il contributo di:

WOODinSTOCK 10 ha il patrocinio di:

WOODinSTOCK 10 sarà realizzato con l'aiuto di:

 

WOODinSTOCK sui Social

Iscriviti alla mailing list

Abilita il javascript per inviare questo modulo

WOODinSTOCK su Facebook

Vai all'inizio della pagina petek temizliği elektrikçi Su tesisatçısı elektrikçi ümraniye